Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 26 di 26

Discussione: 10.04 Una rivoluzione ???

  1. #16
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    32
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andy84 Visualizza Messaggio
    Anche questo è vero ma ogni volta che ci penso provo pena per il pc


    Si lo so ma per fare un dual boot si presume avere anche una partizione libera che al momento non ho...ci sarebbe partition magic ma sinceramente non mi fido più di tanto...
    Vabbè, ma c'è sempre il partizionatore integrato nell'installazione di ubuntu, non hai di che preoccuparti su quel fronte.

  2. #17
    L'avatar di Lomion
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    36
    Messaggi
    1,396

    Predefinito

    Aspetto con ansia questa LTS visto che sul netbook la 9.10 mi ha dato parecchi problemi purtroppo :(
    Comunque lo installerò nel "gusto" XFCE
    E adesso aspetterò domani per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino così gratis come la tristezza, con la tua nuvola di dubbi e di bellezza.

  3. #18
    L'avatar di Xfire
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    344

    Predefinito

    La vera rivoluzione arriverà con la 10.10 e gnome 3.0.
    Intanto questa 10.04 ha subito piccole migliorie all'interfaccia (stile osx) e l'aggiornamento del kernel nonché tante altre piccole chicche, ma nulla di devastante.
    Ottima distro per i meno avvezzi e per chi non si perde in evoluzioni da terminale

  4. #19
    L'avatar di Ste powa
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Età
    29
    Messaggi
    230

    Predefinito

    Si si , dicono che la 10.10 sarà più rivoluzionaria .

    Però bisogna tenere conto di una cosa : bisogna far avvicinare il mondo linux sempre di più all' utente che non si sogna di usare il terminale , quindi se si contiua così questo os verrà usato non solo più perchè è gratis ma perchè è + utile e + efficente .

  5. #20
    L'avatar di Shima78
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    43
    Messaggi
    1,545

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andy84 Visualizza Messaggio
    Anche questo è vero ma ogni volta che ci penso provo pena per il pc
    Si lo so ma per fare un dual boot si presume avere anche una partizione libera che al momento non ho...ci sarebbe partition magic ma sinceramente non mi fido più di tanto...
    Andy vuoi far morire il pc dallo a me..mi basta pochissimo tempo fidati

    Eventualmente hai pensato alla uso di una macchina virtuale?
    beh certo..non è la stessa cosa..però...
    e ricordiamoci sempre che...chi semina raccoglie, chi raccoglie si china e a quel punto...è un attimo!!!

  6. #21
    L'avatar di Ste powa
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Età
    29
    Messaggi
    230

    Predefinito

    Primi test con ubuntu 10.04 : davvero stupendo , perchè + reattivo della 9.10 e più leggero

  7. #22
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    32
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ste powa Visualizza Messaggio
    Primi test con ubuntu 10.04 : davvero stupendo , perchè + reattivo della 9.10 e più leggero
    Quoto, mi trovo davvero bene e per adesso non ci sono stati problemi. Forse FF è un pò pesantuccio ma per il resto è un'ottima distro. Installata su un Acer Aspire 5920g 834g25Mi mi ha trovato tutti i driver e mi ha reso utilizzabile fin da subito il notebook

  8. #23
    L'avatar di Lomion
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    36
    Messaggi
    1,396

    Predefinito

    Installato Xubuntu sul netbook (dopo un bel po che mi ero ripromesso di farlo) tutto ok, funziona alla grande.
    Unica cosa che non va: I tasti funzione della luminosità schermo, vedrò di sistemarlo
    E adesso aspetterò domani per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino così gratis come la tristezza, con la tua nuvola di dubbi e di bellezza.

  9. #24

    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andy84 Visualizza Messaggio
    Semplicemente perchè su linux non c'è un programma che modifichi i voltaggi della mia cpu(Pentium M750 1.86GHz) a proprio piacimento. Ho trovato un paio di guide, ma oltre ad essere lunghe e piene di comandi da dare(compila li, compila qui, ecc...), insieme al voltaggio era d'obbligo abbassare anche la frequenza, cose che sinceramente a me non sta bene.
    Ho bisogno di tenere basso il voltaggio dato che con quello a default le temperature della cpu salgono troppo e molto in fretta.

    Scusate se rispondo in ritardo ma molto in ritardo ma sono nuovo :P, comunque esiste un programmino ed è integrato.

    Basta andare su un pannello cliccare il tasto destro Aggiungi al pannello/Variazione frequenza CPU ed il gioco e fatto asd

  10. #25
    L'avatar di andy84
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    36
    Messaggi
    4,375

    Predefinito

    Ma io non voglio variare la frequenza, ma il voltaggio tenendo la frequenza di default

  11. #26
    L'avatar di Lomion
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    36
    Messaggi
    1,396

    Predefinito

    Andy dai un occhio a Cpupowerd. Non è facile da usare ma col mio Phenom funziona

    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Per i phenom e phenom II poi segnalo che c'è k10ctl (fatto apposta per loro permette overvolt e downvolt anche quando la mobo non lo consente da bios) che trovi qui: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Un wrapper per renderne l'uso meno ostico: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Io al momento evoco il wrapper da init mettendo il voltaggio minimo a 0,9V e massimo a 1,1 e la differenza di calore si sente
    Ultima modifica di Lomion; 11-09-2010 alle 18:22
    E adesso aspetterò domani per avere nostalgia
    signora libertà signorina anarchia
    così preziosa come il vino così gratis come la tristezza, con la tua nuvola di dubbi e di bellezza.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Logitech VX Nano: la rivoluzione nel ricevitore
    Di Hardwarezone Redazione nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-11-2008, 12:51
  2. Geforce 8800: la rivoluzione inizia con G80
    Di Hardwarezone Redazione nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-11-2008, 20:21
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-2008, 00:41
  4. GigaPod VI: la rivoluzione rossa
    Di Hardwarezone Redazione nel forum News
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-11-2008, 21:32

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •