Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Guida Overclock Core Duo/Quad socket 775

  1. #1
    L'avatar di Liquid_Cooling
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Età
    28
    Messaggi
    1,448

    Predefinito Guida Overclock Core Duo/Quad socket 775

    Giusto per chi non conosce il termine specifico, la pratica dell'overclock non è altro che una tecnica per rendere più veloce, quindi più performante, il proprio PC facendo funzionare la cpu a velocità superiori di quelle impostate dalla casa costruttrice.Ecco una bella guida all'overclock delle cpu intel per chi è alle prime armi...

    Guida all'overclock delle CPU Desktop della famiglia Core 2

    TIPI DI CPU E CORE


    Le cpu "Core" sono le più recenti ed hanno prestazioni straordinarie ma in questo 2008/2009 sono state passate dalle più recenti CPU Core i7..In questa guida parleremo di CPU per piattaforma LGA775....
    Le CPU Core2Duo per Workstations sono basate su Core:
    Conroe (65nm) e Wolfdale (45nm), mentre le soluzioni per Notebook sono basate su core Merom (65nm) e Penryn(45nm).
    Le CPU Core2Quad per Wordstations sono basate su Core:
    Kenstfield (65nm) e Yorkfiled (45nm) mentre le soluzioni Notebook sono basate su core Penryn.


    Le cpu CORE 2 DUO/QUAD/EXTREME vengono classificate in base al Code Name e alla Revisione:

    Nella categoria Allendale appartengono le cpu E6400/E6300/E4300/E4400/E4500/E4600/E4700
    Nella categoria Conroe appertengono le cpu E6300/E6400/E6600/E6700 e Core 2 Extreme x6800
    Nella categoria Wolfdale appartengono le cpu:E5200/E5300/E5400/E7200/7300/7400/E7500//E8200/E8300/E8400/E8500/E8600
    Nella categoria Kentsfield appartengono il Q6600/Q6700/QX6700/QX6800
    Nella categoria Yorkfield appartengono il Q8200/Q8300/Q9650/Q9550/Q9450/Q9400/Q9300/Core 2 Extreme QX9650/QX9770/QX9775


    Innanzi tutto inizio stilando una lista dei programmi utili al monitoraggio delle temperature e alla stabilità del sistema dopo l'overclock.

    -CPU-Z:
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Eseguibile che ci mostra la frequenza del processore, nonche altre utili informazioni su scheda madre, processore e memoria ram. Il più usato ed affidabile fra i tool del tipo.

    -Core Temp:
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Utility che permette di monitorare la temperatura di funzionamento di ciascun Core nelle cpu Intel della serie Core, oltre che in quelle AMD Athlon X2 e Phenom X4

    -TAT (Intel Thermal Analysis Tool):
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    programma per la verifica della frequenza del processore con relative temperature di entrambi i core.

    -Orthos:
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Programma per testare la stabilità del sistema, da usare in modalità Blend (stress sia della CPU che della ram) a priorità da 1 a 10 a seconda dello stress al quale si desidera sottoporre i componenti sopraindicati.(dual core)

    Prime95
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Popolare tool per la ricerca dei numeri primi di Mersenne. Oltre che strumento di calcolo scientifico, è un tool molto utile per mettere sotto stress sia processore che memoria di sistema.Supporta più di 8 thread

    SpeedFan
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Altra utility per il monitoraggio delle temperature che offre inoltre i voltaggi della CPU, della linea +12V dell'alimentatore, e la velocità di rotazione delle ventole tachimetriche presenti nel pc.

    -Super PI 1.5 mod:
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Il Super PI è un programma che calcola i decimali del PI greco. È impostabile da 16k a 32m cifre. Quello che è interessante è che questo programma è capace di sfruttare un solo core della cpu, al quale richiede le massime prestazioni. Potrebbe quindi capitare di avviare un sistema con un voltaggio relativamente basso in overclock, ma di doverlo alzare notevolmente non solo per ottenere stabilità alla lunga, ma anche per dover fare un giro completo al Super PI.

    La prima fase di un overclock è quella di entrare nel bios premendo il tasto CANC o F10 durante il boot (appena acceso il pc )


    Per prima cosa dobbiamo essere consapevoli dell'hardware che stiamo utilizzando e fino a che frequenza spingerlo..Prendiamo come esempio il mio Q6600 e la Gigabyte UD3R e decidiamo di portarlo a 3ghz....Entriamo nel bios e cambiamo i seguenti settaggi:

    cpu clock ratio----indica la frequenza della cpu rispetto a qualla del BUS. Moltiplicando il BUS per il moltiplicatore della CPU otteniamo la frequenza della CPU 9x
    cpu frequenci----3ghz
    cpu host clock control----enable
    cpu host frequency----(fsb)----333
    c.i.a.2----disable
    performance enhance----standard
    extreme memory profile----disable
    mch frequnexy latch----auto
    system memory multiplier---2.40b ( 890mhz ram) dipende se le ram tengono gli 890mhz,se caso si abbassa il moltiplicatore
    CPU Vcore----questa opzione serve a decidere quanta tensione dare alla cpu e cambia da cpu a cpu!Massimo 1.55v
    Dram Frequency----Da specifica, a seconda di marca e modello avete un valore specifico da dare!


    -Effettuare un Reset CMOS se l'overclock fallisce

    E' una procedura molto semplice e veloce,basta togliere la corrente, sollevare l’archetto del “jumper” che collega il primo ed il secondo “pin” (nota: il jumper è situato sotto la batteria per alcune mobo) e posizionare l’archetto per almeno 5 secondi sul secondo e sul terzo “pin”, cioè su quello che era precedentemente scoperto, rimettere l‘archetto nella posizione originale sul primo e secondo “pin” del “jumper”, riattaccare la corrente e riaccendere il PC.

    È evidente che, dopo questa operazione che ripristina i dati originali di fabbrica, dovrete reimpostare tutte le modifiche fatte in precedenza, diminuendo ovviamente uno o più dei valori immessi per l’overclocking.

    SPIEGAZIONE VOCI SEZIONE ADVANCED BIOS:

    -CPU Ratio Setting:

    Moltiplicatore della CPU (BUS * CPU Ratio = Freq Effettiva).Solitamente si imposta quando il quad pumped(quindi per 400 si inserisce 1600).La frequenza è data da quad pumped/4xMolti CPU)

    -Load-line Calibration:
    Serve quando aumenta il carico sul processore, il voltaggio scende (vdroop è la differenza di voltaggio tra bios e windows,quindi non c'entra il carico ma varia da mobo a mobo) e la funzione LLC (load line calibration) cerca di "ripristinare" il più velocemente possibile la tensione (alzandola); in quell' istante c' è un micro-sbalzo di tensione (che può salire anche di 0,05V), un picco, che - a vcore sostenuti - è meglio evitare di proporre alla CPU (considerando il numero di volte in cui la CPU passa dallo stato di idle al medio carico/full-load).

    -C1E Support o SpeedStep:
    Questa voce permette di abilitare o meno le caratteristiche avanzate di risparmio energetico offerte da alcune CPU come quelle Intel Core 2. Grazie a tale tecnologia il processore lavora sempre al minimo della potenza quando non viene richiesto un grosso carico di lavoro e si pone immediatamente al massimo delle sue possibilità quando l'applicazione richiede prestazioni elevate.Quello che succede con Speed Step è che la CPU varia il moltiplicatore tra quello impostato e il minimo (che è SEMPRE 6). Quindi di conseguenza variano pure i voltaggi che vengono abbassati automaticamente -> instabilità!


    -Max CPUID Value Limit:

    Nel momento in cui il computer viene avviato, il sistema operativo esegue l'istruzione di CPUID per identificare il processore stesso e le sue capacità. Prima di farlo, però, deve interrogare la CPU per sapere qual'è il massimo valore di CPUID riconosciuto.

    -Intel Virtualization Technology:
    La Virtualization Technology è una tecnologia sviluppata da Intel che consente ad un singolo computer di far "girare" più sistemi operativi simultaneamente.

    -CPU TM Function:
    Questa voce permette di attivare alcune feature proprie della CPU grazie alle quali si possono raggiungere migliori livelli di risparmio energetico grazie alla riduzione dinamica della frequenza di funzionamento.

    -Execute Disable Bit:
    Questa voce permette di attivare, per quelle CPU che lo supportano (Intel), il bit di verifica del software in esecuzione.In parole povere esso permette di ottenere un maggior livello di sicurezza del sistema al riparo da attacchi di tipo buffer overflow.


    VOCI DEL BIOS CHE SPESSO NON USIAMO:

    -Static Read Control Faster:
    E' un parametrio che consente di avere alpha timings (timings riservati generalmente) + o - aggressivi e quindi prestazioni maggiori o minori

    -Transaction Booster
    E' un parametro che se viene abilitato consente di avere prestazioni in overclock normale-medio

    -Cpu PLL Voltage:
    Questa voce permette di regolare la tensione del PLL che genera la frequenza di riferimento per la CPU.Valore massimo intorno a 1.90v, consigliato 1.80v

    -FSB Termination Voltage:
    Questa voce permette di regolare la tensione relativa alla terminazione del FBS (Front Side Bus).Consigliato su auto per chi veramente non è esperto al massimo


    -Cpu Spread Spectrum:
    La tecnologia Spread Spectrum (usata in molti campi) riduce la generazione di picchi (che causano interferenze con altre apparecchiature circostanti) del segnale di clock (fenomeno chiamato EMI), modulando gli impulsi così che i picchi siano ridotti e appiattiti.
    Questo riduce i problemi d'interferenza con le altre elettroniche nell'area. Comunque, mentre abilitando lo Spread Spectrum decresce l'EMI, la stabilità del sistema e le prestazioni possono essere leggermente compromesse.

    -PCIe Spread Spectrum SPP:
    Questa voce permettere di ridurre le interferenze elettromagnetiche causate dal bus PCI Express modulando il segnale da esso generato in modo che i picchi siano un po' smussati.

    -VTT
    è il cosidetto "Brucia CPU". Spesso non può venire impostato ma è in relazione agli altri voltaggi. È consigliabile monitorarlo sempre in maniera che non superi mai gli 1.35v


    NB: non ci assumiamo nessuna responsabilità per eventuali malfunzionamenti e/o rotture di componenti causate direttamente o indirettamente da quanto potrete leggere in queste pagine!!
    Per qualsiasi domanda non partinente aprire un thread apposito


    Liquid_Cooling
    Ultima modifica di Liquid_Cooling; 09-08-2009 alle 14:14
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]: Cooler Master CM690 ||Intel Core i7 2600K ES|| Thermalright IFX14 || MSI P67A-GD55|| G.Skill RipjawsX DDR3 PC3-17000 4GB 2133MHz || ASUS DirectCU 2 GTX560 TOP|| Lc-Power XLegion 1050W HwMaster Admin

  2. #2
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    33
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Ditemi se sbaglio . Ho appena occato il procio a 3,2 Ghz con questi settaggi, ditemi se va bene:
    cpu freq 400
    dram freq 800
    pci ex freq 101
    pci sync 33.33
    spread spectrum DISABLE
    Mem v 2.1 (4-4-4-12)
    cpu core v 1.4125
    fsb v 1.4
    nb v 1.4
    sb v 1.4
    ich v AUTO
    modify ratio support DISABLE
    C1E support DISABLE
    Max Cpu value limit DISABLE
    vanderpool technology DISABLE
    cpu tm funcion ENABLE
    execute disable bit DISABLE
    PECI ENABLE
    intel speedstep tech DISABLE

  3. #3
    L'avatar di adexxx88
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Età
    34
    Messaggi
    5,761

    Predefinito

    io direi di si! temp come sono? hai provato qualche test di stabilità?
    -wprime 1024
    -superPi 32
    -orthos
    -3dmark avviati..

    My DSLR: Canon 450D,18-55 IS, 55-250 IS, 50mm f/1.8, Nissin Di622 Visit ---> [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    My Best AMD OC: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ] & [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]<--- Join Us! My Notebook: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  4. #4
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    33
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Li faccio dopo pranzo Per adesso funge bene, le temperature si aggirano intorno ai 40/41°C in idle, considerando che in cameretta ce ne sono 33

  5. #5
    L'avatar di adexxx88
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Età
    34
    Messaggi
    5,761

    Predefinito

    bè secondo me il tuo Vcore è altino, proverei a vedere se è stabile in un range che va da 1,35 a 1,38-40. di VID come è messo?
    My DSLR: Canon 450D,18-55 IS, 55-250 IS, 50mm f/1.8, Nissin Di622 Visit ---> [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    My Best AMD OC: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ] & [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]<--- Join Us! My Notebook: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  6. #6
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    33
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Porca miseria raga. Si riavvia da solo Come faccio ? Fa lo stesso anche a valori di cpu v core più alti, a timing rilassati 5-5-5-15, a valori di fsb v, nb v e sb v più alti

  7. #7
    L'avatar di adexxx88
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Età
    34
    Messaggi
    5,761

    Predefinito

    clear Cmos "profondo"
    ovvero tieni la mobo senza corrente e batteria per qualche ora (tipo tutta la notte)
    My DSLR: Canon 450D,18-55 IS, 55-250 IS, 50mm f/1.8, Nissin Di622 Visit ---> [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    My Best AMD OC: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ] & [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]<--- Join Us! My Notebook: [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  8. #8
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    33
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Ma LOL non c'è bisogno, ho detto che riavvia dopo l'oc, non che non parte
    Raga, dove sbaglio?
    L'ali non può essere, l'ho appena cambiato e ci sono certi che ci occano configurazioni superiori in altri lidi u_u

  9. #9
    L'avatar di Liquid_Cooling
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Età
    28
    Messaggi
    1,448

    Predefinito

    sicuramente sono le temp il problema...hai visto le temp del NB e SB??
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]: Cooler Master CM690 ||Intel Core i7 2600K ES|| Thermalright IFX14 || MSI P67A-GD55|| G.Skill RipjawsX DDR3 PC3-17000 4GB 2133MHz || ASUS DirectCU 2 GTX560 TOP|| Lc-Power XLegion 1050W HwMaster Admin

  10. #10
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    33
    Messaggi
    10,263

    Predefinito

    Cmq tutto risolto, era una questione di settaggi, adesso và da come puoi vedere negli altri threads (ho aggiornato anche il bios, sembra andare meglio )

Discussioni Simili

  1. [GUIDA] Overclock CPU Allendale/Conroe/Kentsfield/Yorkfield con Motherboard P35
    Di Liquid_Cooling nel forum Guide e Recensioni dei lettori
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 03-02-2009, 09:34
  2. [Guida] Overclock Schede Video nVidia
    Di adexxx88 nel forum Guide e Recensioni dei lettori
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-01-2009, 11:40
  3. [Richiesta] - Logo guida overclock
    Di .::NeO::. nel forum Richiesta Firme/Avatar
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 04-01-2009, 02:12
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-12-2008, 14:12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •