Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 16 a 26 di 26

Discussione: i5 2500s VS i7 2600s

  1. #16
    L'avatar di sbirulino
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    178

    Predefinito

    Sapere cio' che ci riserva il futoro,sarebbe un immenso auspicio,
    detto questo la tecnologia sta facendo passi da gigante,quindi
    a meno che non si fermi completamente il progresso,devi aspettarti
    di tutto,e come giustamente tu hai prospettato,dovrai sostituire
    tutta la tua configurazione,tra tre anni sicuramente e' obsoleta.

  2. #17

    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Età
    41
    Messaggi
    144

    Predefinito

    eh lo so
    ma almeno il socket 775 ha supportato diverse generazioni di cpu dai pentium ai core 2 quad extreme
    mentre questo 1155 solo i coreiseries


    qualè lultima generazione di processori AMD?

  3. #18
    L'avatar di andy84
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    36
    Messaggi
    4,375

    Predefinito

    AMD con i nuovi Bulldozer farà uscire il socket AM3+ o AM3r2, che non sarà totalmente retrocompatibile con il vecchio AM3.
    Gli attuali processori potranno essere montati sulle nuove mobo mentre i Bulldozer non andrà sulle mobo vecchie.

  4. #19
    L'avatar di Trudi
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Età
    26
    Messaggi
    151

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andy84 Visualizza Messaggio
    AMD con i nuovi Bulldozer farà uscire il socket AM3+ o AM3r2, che non sarà totalmente retrocompatibile con il vecchio AM3.
    Gli attuali processori potranno essere montati sulle nuove mobo mentre i Bulldozer non andrà sulle mobo vecchie.
    Il nome del socket è (e non sarà, visto che stanno già uscendo le mobo) AM3+, per quanto riguarda la compatibilità c'hai azzeccato

  5. #20

    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Età
    41
    Messaggi
    144

    Predefinito

    i5 2500 vs 2500k
    cosa cambia a parte che la k ha 3000 la gpu e non 2000 ed è overcloccabile
    ?

  6. #21
    L'avatar di K4m1c14
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    2,820

    Predefinito

    il 2500 ha il moltiplicatore bloccato, il 2500k è sbloccato, permettendo un overclock da moltiplicatore piuttosto che uno da bus frequency.

    Teoricamente è meglio agire sul moltiplicatore, anche abbassando il bus per recuperare stabilità, praticamente nei sandybridge è la stessa cosa, dato che la limitazione ce l'hai sulla scheda madre la maggior parte delle volte.

    Quindi il problema è trovare una scheda madre con tensioni stabili e senza downvolt (quando la cpu va sotto carico la tensione si abbassa a causa dell'assorbimento e diventa instabile).

    Se la trovi è meglio il 2500k, se invece è una scheda madre nella media è uguale, ti fermerai probabilmente alle stesse frequenze di clock, rendendo la soluzione moltiplicatore sbloccato inutile.

  7. #22

    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Età
    41
    Messaggi
    144

    Predefinito

    alla fine ho preso un core i3 2120
    mi consigliate su quale pasta termica comprare?
    ho la artic silver 5
    ma ho letto che ce ne sono di migliori
    idee?

  8. #23
    L'avatar di Trudi
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Età
    26
    Messaggi
    151

    Predefinito

    La AS5 va benissimo tranquillo

  9. #24

    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Età
    41
    Messaggi
    144

    Predefinito

    mi hanno detto con un altra pasta
    non ricordo la marca (revoltec???)
    abbassa ancora di piu la temperatura

  10. #25
    L'avatar di Trudi
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Età
    26
    Messaggi
    151

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da salfazio Visualizza Messaggio
    mi hanno detto con un altra pasta
    non ricordo la marca (revoltec???)
    abbassa ancora di piu la temperatura
    A meno che non compri pasta termoconduttiva di diamante non puoi far nulla, la pasta termica buona si aiuta, ma fino a un certo punto...
    Cambiandola la temperatura varierà di 0,0002 gradi al massimo quindi...

  11. #26
    L'avatar di K4m1c14
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    2,820

    Predefinito

    E anche quella in diamante cambia poco, siamo un paio di gradi sotto la temperatura di una pasta ai sali d'argento. Poi dipende molto dal dissipatore.

    Cambiare materiale di una pasta termoconduttiva varierà di poco le temperature, ma indubbiamente una pasta di buona qualità ci darà meno noie a lungo andare (non la devi cambiare 4 volte l'anno ma solo 1 ad esempio).

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •