Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: [Thread Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

  1. #1
    L'avatar di .::NeO::.
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Età
    33
    Messaggi
    2,190

    Arrow [Thread Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    Ciao gente! apro questo topic ufficiale per descrivere nello specifico le caratteristiche e le performances di questo ottimo dissipatore ad aria per CPU. Dall'esperienza che ho acquisito montando il Nirvana (seguendo i molti e utili consigli di alcuni utenti del foro) sul mio sistema ho pensato che può essere d'aiuto un breve elenco di accorgimenti utili per ottenere la massima resa dal prodotto. Ma andiamo con ordine.

    Lo ZEROtherm Nirvana NV 120 (questo il nome per esteso) è un dissipatore ad aria per CPU prodotto dalla APACK, azienda koreana specializzata nelle soluzioni per il cooling. Una volta acquistato il prodotto la cosa che balza subito agli occhi sono le dimensioni: E' ENORME (specialmente se il vostro occhio è abituato a vedere dissipatori reference che vengono forniti insieme ai processori, le cosiddette versioni boxate).

    Di seguito nello spoiler è riportata una tabella che riassume le caratteristiche principali del Nirvana
    [spoiler=:2s13tdt6]Dimensions 128 X 95 X 150 mm (5.04 X 3.74 X 5.83 inch)
    Weight 638g (Without Components)
    Matreials Base Pure Copper
    Heat pipe Pure Copper
    Fin Cr/Ni Plated Alunium
    Heat Dissipation Area 6,748 cm² (1,046 inch²)
    Cooling Capacity Over 150W
    Fan Size 120 X 25 mm (4.72 X 0.98 inch) With 2 Blue LEDs
    Fans Speed 1,000 ~ 2,300 rpm (± 10%)
    Acoustic Noise 19 ~ 39 dBA (± 10%)

    Bearing Type UFO Bearing

    Operating Voltage 5.0 ~ 13.8 VDC

    Airflow Rate Max. 84.7 CFM
    Fan Controller Range 5.0 ~ 11.5V
    Installation Place it anywhere using the 4pcs of mounting tape
    Extension Cable 1,000mm (39.37 inch)[/spoiler:2s13tdt6]

    Ma vediamo ora più da vicino come si presenta la confezione, gli accessori a corredo e il dissipatore.

    - La confezione praticamente è una sorta di valigetta con manico in plastica estraibile piuttosto pratico.
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    una volta aperta, è possibile notare uno scheletro di plastica interno che racchiude molto bene il dissipatore e gli accessori, essendo sagomato secondo i profili dei componenti. Questo accorgimento permette di trasportarlo in tutta sicurezza senza paura di rovinarlo con gli urti. Sulla sinistra è presente l'alloggio dedicato agli accessori, sulla destra quello del dissipatore.
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    - Gli accessori a corredo del Nirvana sono molteplici e di ottima fattura. Da sinistra verso destra è possibile notare l'adattatore per socket Intel e il socket di ritenzione da montare nel retro della motherboard, il sacchettino con le viti e la pasta termica nel tubetto da 1,2g, l'adattatore per socket AMD, il rheobus (o potenziometro) per la regolazione della velocità di rotazione della ventola e il pratico libretto di istruzioni che spiega (purtroppo non in lingua italiana) le fasi di montaggio.
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    - Il dissipatore, come precedentemente detto, è di dimensioni generose e la sua ventola da 120mm spicca tra le lamine di rame nichelato (ecco perchè si presenta di colore scuro) e le ben 8 heatpipe di raffreddamento, le quali vanno a congiungersi nella base inferiore la quale andrà ad appoggiarsi, una volta montato, sul processore. La base di contatto tra dissipatore e processore è lappata a specchio, questo accorgimento è piuttosto rilevante ed importante per ottenere delle temperature nettamente più basse rispetto al dissipatore reference. Di seguito le foto nel dettaglio.

    Le lamelle e la ventola da 120mm
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    La base lappata a specchio e le 8 heatpipe (4 a sinistra e 4 a destra)
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Una volta montato ecco come si presenterà sulla motherboard
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Ecco le dimensioni generali viste nell'insieme sulla motherboard
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Ed eccolo in funzione con i 2 led accesi che al buio garnatiscono un bell'effetto
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Impressioni generali:
    Il dissipatore fa alla grande il suo lavoro e penso che sia un gradino sopra ai suoi diretti concorrenti (vedi Zalman 9700). il guadagno in termini di °C per la mia configurazione (Q6600 B3) è stato notevole. A frequenze stock, 2.4GHz, il processore in idle sta a 35-36°C mentre in full dopo ore di stress e sessioni di gioco intenso (in media 3-4 ore) le temperautre non salgono oltre i 44°C per il core più caldo. Rispetto ai 44-45°C che avevo in idle col dissipatore standard e ai 56-57°C in full. La differenza è a dir poco evidente. Per quanto riguarda la rumorosità io ho avuto modo di confrontarla solo con lo Zalman 9700 e debbo dire che il Nirvana è più silenzioso. Prestazionalmente parlando il raffreddamento del nirvana equivale a quello dello Zalman, forse il Nirvana riesce a stare sotto di un grado rispetto al concorrente, ma questo non può influire su quale sia meglio dei due. Io li considero alla pari. Un vantaggio del Nirvana, oltre alla minor rumorosità è anche la possibilità di avere il controllo diretto sulla ventola tramite l'apposito rheobus. E' un'opzione importante per chi desidera avere un silenzio tombale in camera, dato che al minimo la ventola è inudibile. Superata la soglia dei 1800 r.p.m a mio avviso il rumore inizia a sentirsi anche se è sopportabilissimo...ovviamente al 100% del regime di rotazione il rumore diventa fastidioso.
    Una nota negativa,invece,a mio avviso è l'estetica del rheobus. E ORRENDO. mi chiedo ancora come sia possibile concepire un dissipatore così prestante e bello da vedere e affiancarlo ad un potenziometro così oscenamente inguardabile.Il mio consiglio è di nasconderlo per bene ( ) oppure di eliminarlo e affidare il controllo della ventola ad un rheobus più bello da vedere come lo Scythe Kaze Master ( ). In definitiva comunque, questo è un prodotto consigliatissimo agli appassionati di overclock e non, nonchè uno dei migliori dissipatori ad aria presenti oggi sul mercato ---> VOTO: 9/10

    Ecco comunque un modo pratico per sistemare il rheobus bianco ( ) in modo da renderlo piuttosto accessibile e un po meno visibile.
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    Nello spoiler qui sotto sono presenti 2 screen. Il primo in idle e il secondo dopo un'ora circa di Gears Of War
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    Per via del fatto che la mia piattaforma è basata su socket Intel, qui di seguito porterò i passaggi fondamentali da seguire per un corretto montaggio (e anche qualche piccolo consiglio )

    ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

    - Smontare la scheda madre
    - Smontare il dissipatore originale Intel come descritto sul suo manuale allegato
    - Sollevare l'asta metallica (quella che tiene abbassato il socket di tienzione per intenderci) che tiene fisso il processore nel suo alloggio
    - Con un panno NON UMIDO pulire il processore dalla pastatermica del dissipatore Intel
    - Applicare il socket di ritenzione ZEROtherm (quello a forma di X) sul retro della scheda madre, facendo combaciare le sue 4 sedi per l'avvitamento nei 4 fori della zona socket, di seguito rappresentati in foto. NOTA: il socket di ritenzione ha una facciata adesiva coperta da uno strato di carta: la facciata che deve andare a contatto con il retro della scheda madre deve essere quella adesiva, in modo tale che aderendo perfettamente non si stacchi durante la fase di fissaggio viti alla fine del montaggio!
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    - Fissare ed avvitare l'adattatore per socket Intel alla base del dissipatore, come chiaramente descritto sul libretto di istruzioni con le 4 apposite viti.
    - Applicare la pasta termica ZEROtherm al centro processore: NE BASTA UNA GOCCIA GRANDE QUANTO UN CHICCO DI RISO, perciò non eccedete ed evitate di arrivare ad una situazione come quella in foto
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    ecco invece la quantità giusta da applicare:
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

    - Una volta applicata la pasta riponete delicatamente la CPU nel suo alloggio: cercate di essere il più celere possibile, evitando così di far seccare la pasta termica precedentemente applicata
    - Richiudete il socket di ritenzione con l'apposita asta metallica
    - Poggiate lo ZEROtherm Nirvana sul processore e, premendo leggermente, iniziate ad avvitare le 4 viti dell'adattatore precedentemente montato nei 4 fori della zona socket. Le viti si avviteranno saldamente grazie al socket di ritenzione sul retro che abbiamo applicato precedentemente! NON AVVITATE subito solo una vite: cercate di essere i più omogenei possibile, avvitando man mano tutte e 4 le viti in modo uniforme per evitare così sbilanciamenti che potrebbero portare ad una errata imporonta della pasta termica sulla base del dissipatore, come potete vedere in foto
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    Notare come la pasta sia aderita solamente ad un lato della base del dissipatore, fornendo così un errato raffreddamento con conseguente innalzamento delle temperature.
    - Collegate infine l'attacco a 3 pin della ventola all'adattatore presente sul rheobus e collegate quest'ultimo all'attacco a 3 pin della scheda madre. Fate uscire il rheobus dal case e tenetelo a portata di mano per poter effettuare le conseguenti variazioni della velocità della ventola tramite l'apposita manopola nera.

    COMPLIMENTI AVETE MONTATO CORRETTAMENTE LO ZEROtherm NIRVANA!

    p.s. le istruzioni per il montaggio del dissipatore su piattaforme AMD sono analoghe, bisogna solamente cambiare il tipo di adattatore
    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    CONSIGLI E SUGGERIMENTI

    Può capitare (come è successo a me) che una volta completato il montaggio le temperature non siano soddisfacenti. come ovviare a questo inconveniente? Qui di seguito sono elencati alcuni consigli da seguire se si hanno problemi di temperature.

    Se le temperature sono troppo alte (nell'ordine dei 70°C dopo pochi minuti dall'accensione, come capitato al sottoscritto) i problemi possono essere molteplici: in primo luogo l'applicazione della pasta termica. Smontate e ricontrollate l'impronta sulla base del dissipatore. Se avete seguito il metodo descritto sopra l'impronta dovrebbe essere circolare perchè il dissipatore col suo peso ha espanso la goccia prima applicata distribuendola in modo circolare. Se l'impronta non è gisuta allora i casi sono:

    1) o avete messo POCA pasta termica e quindi le temperature non sono ottimali (e l'impronta è appena accennata) oppure ne avete messa TROPPA (vedi foto sopra del processore) e avrete un'impronta distribuita per tutto il processore ma non livellata, con zone dove ce ne è di più e zone dove ce ne è di meno. L'IMPRONTA DEVE ESSERE UNIFORME.

    2) avete fissato le viti in modo non uniforme, con il conseguente sbilanciamento del dissipatore più su una parte piuttosto che dall'altra. Questo comporta ad un'impronta errata, prevalentemente su un solo lato (quello dove avete fissato di più le viti). Smontate e riavvitate OMOGENEAMENTE e con cura tutte le viti.Ecco l'impronta che dovreste avere se avete avvitato male il dissipatore.
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]


    3) Il socket di ritenzione ha la classica forma a "banana" (e questo è ciò che è capitato a me) come in foto
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]
    questo comporta il fatto che la base del dissipatore non poggia correttamente sulla CPU e non riesce a smaltirne il calore prodotto, con conseguente aumento delle temperature.
    per ovviare a questo problema si può decidere se togliere del tutto il socket di ritenzione oppure raddrizzarlo con delle pinze e poi rimontarlo. Non è difficile: una volta sollevata l'asta metallica che lo tiene chiuso, sfilatelo inclinandolo verso l'esterno (non ci sono viti è solo incastrato nell'alloggio del processore) ed il gioco è fatto. E' comunque consigliabile raddrizzarlo e poi rimontarlo.

    4) Le temperature elevate rilevate sono false, ovvero frutto di errate rilevazioni del programma che state utilizzando. Affidatevi a programmi efficienti come CORETEMP, TAT o EVEREST. Io utilizzo coretemp perchè rileva temperature reali, prese direttamente dai sensori del processore e non dalla scheda madre che, a volte, sballano i risultati.

    Aggiornamento con altri consigli e soluzioni (anche provenienti non da me ma da alti utenti) sono ben accetti!

    Spero possa esservi d'aiuto e spero di essere stao il più chiaro possibile.

    By .::NeO::.

    FONTE TABELLA SCHEDA TECNICA, FOTO SCHELETRO DI PLASTICA E SPUNTO RECENSIONE: hardwarezone ( )
    Ultima modifica di .::NeO::.; 21-12-2008 alle 14:28
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  2. #2
    L'avatar di Nandos
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    32
    Messaggi
    10,263

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    grandissimo NeO, questa si che è una bella guida e poi come protagonista il Nirvana
    ps: credo che molti user la troveranno estremamente utile

  3. #3
    L'avatar di Murloc
    Title
    Nerd
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Età
    29
    Messaggi
    7,029

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    ottima guida e recensione complimenti.

  4. #4
    L'avatar di .::NeO::.
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Età
    33
    Messaggi
    2,190

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    Citazione Originariamente Scritto da Nandos
    grandissimo NeO, questa si che è una bella guida e poi come protagonista il Nirvana
    ps: credo che molti user la troveranno estremamente utile
    Citazione Originariamente Scritto da Murloc
    ottima guida e recensione complimenti.
    Thanks!
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  5. #5
    L'avatar di R4z3R
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    31
    Messaggi
    1,794

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    i miei complimenti

  6. #6
    L'avatar di .::NeO::.
    Title
    Pro
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Età
    33
    Messaggi
    2,190

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    Citazione Originariamente Scritto da R4z3R
    i miei complimenti
    Che onore R4z3R
    Grazie!
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  7. #7
    L'avatar di Luke
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Età
    33
    Messaggi
    627

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    complimenti per la guida..
    solo un piccolo errore da segnalare.. le lamelle del nirvana sono in alluminio e non in rame nichelato... solo la base e le heatpipes sono di rame

  8. #8
    L'avatar di joematteoriv
    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Età
    29
    Messaggi
    759

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    bella rece
    My pc: e4600-gigabyte 8800gt 512mb-asus p5k-pro-lc power titan 560w-cooler master cm690-3xscythe slipstream 1600rpm-masterizzatore e lettore dvd lg-zerotherm nirvana-2xhitachi deskstar 160gb in raid0 :D

  9. #9
    L'avatar di Bigna
    Title
    Esperto
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Età
    29
    Messaggi
    1,068

    Predefinito Re: [Topic Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    Belle recensione, accurata. complimenti
    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

  10. #10

    Title
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    665

    Predefinito Re: [Thread Ufficiale] - ZEROtherm Nirvana

    Complimenti .::NeO::., molto utile....

    [Solo gli utenti registrati possono vedere questo collegamento. ]

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •