Microsoft Surface: un tablet al di sotto delle aspettative?

0
281

La presentazione del nuovo sistema operativo di casa Microsoft, Windows 8, ha sancito la nascita di una nuova piattaforma meglio conosciuta con il nome Surface. Grazie infatti alla particolare interfaccia utente di Windows 8, Microsoft ha pensato bene di creare una piattaforma, e in questo caso un tablet, che permettesse all’utente di utilizzare al meglio e senza problemi il nuovo S.O. Windows 8.

Da quanto si apprende da alcuni utenti che stanno provando il tablet, giungono pareri discordanti e per lo più molto negativi. Oltre alla bassa qualità dei componenti utilizzati per l’assemblaggio, giungono notizie su problemi relativi alle perfomance del prodotto; nello specifico, in molti si lamentano di estrema lentezza durante le operazioni base e scarsa qualità del pannello LCD con colori non reali.

microsoft surface - Microsoft Surface: un tablet al di sotto delle aspettative?

Si aggiunge inoltre la denuncia di un avvocato statunitense, che ha chiamato in causa Microsoft per pubblicità ingannevole. Da quanto rilasciato, sembra infatti che lo spazio di archiviazione pubblicizzato non sia effettivamente quello disponibile; dei 32GB dichiarati, solo 16GB sono a disposizione per l’archiviazione dei dati da parte dell’utente.

Il colosso di Redmond ha risposto prontamente confermando che si tratta di accuse infondate in quanto i clienti sanno bene che “il sistema operativo e le app preinstallate risiedono sullo storage interno del dispositivo e quindi riducono lo spazio libero totale”

Cosa ne pensate? Avete intenzione di prendere un tablet Surface per Natale?