Modern Warfare 2, e non solo, nei piani di Activision Blizzard per il 2009

0
315

Come fa sapere il blog Multiplayer
di MTV, Activision Blizzard ha già annunciato la propria line-up per il prossimo anno, e fra i titoli nominati ci sono sia graditi ritorni, sia progetti inediti.

Innanzitutto il "mega" publisher ha annunciato che il prossimo capitolo nella serie Call of Duty, il sesto per la precisione, sarà nientepopodimeno che Call of Duty: Modern Warfare 2, seguito diretto di Call of Duty 4: Modern Warfare, ovvero il videogioco del 2007 più venduto con oltre 10 milioni di copie a livello mondiale, che a questo punto diventa di fatto una "serie nella serie". Per ora putroppo dobbiamo rassegnarci a conoscere solo il titolo di questo futuro blockbuster (che comunque si sa già verrà sviluppato dai creatori originali della serie, alias Infinity Ward), mentre le novità che lo riguardano molto probabilmente verranno svelate solo nel corso del 2009.

A seguire troviamo il ritorno (scontato) di Guitar Hero con l’ormai quinta installazione del rhythm game che ha letteralmente spopolato in tutto il mondo e che ha saputo conquistare un po’ tutte le fasce d’età, nonché il ritorno della serie di Tony Hawk, dal quale tutti gli appassionati di skateboard si aspettano grandi cose.

Questo riguarda la serie di giochi che prima apparteneva ad Activision, mentre per quanto riguarda Blizzard spiccano due titoli tutti nuovi, che verranno sviluppati dal team Bizarre Creations (i creatori di Project Gotham Racing): l’uno è un racing game creato sulla base delle avventure dell’agente 007, alias James Bond, l’altro pure è un gioco di guida, ma decisamente più intrigante; esso viene infatti definito dai suoi ideatori come un incrocio fra Mario Kart e Forza Motorsport.

Staremo a vedere…