Recensione – Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

0
278

Noctua NT-H1

pastatermica1 - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

Caratteristiche Tecniche:

Colore

Grigio Scuro

Temperatura di eser.

-40°C to +90°C

Specific Gravity

2,49 g/cm³

Volume

1.4ml

La pasta termoconduttrice prodotta da Noctuaè riposta, come ormai ci ha abituato la casa austriaca, in una confezione in plastica. Nella parte posteriore sono spiegate, in maniera molto dettagliata e chiara, tutte le caratteristiche tecniche del prodotto.

pastatermica2 - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

La NT-H1 si presenta in una siringa di dimensioni uguali alla TX-2 con una quantità di prodotto pari a circa 15 applicazioni. La pasta risulta essere molto più densa rispetto a quella analizzata precedentemente, il colore è il classico grigio scuro.

pic 0086 - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

Le caratteristiche riportate sulla confezione sono molteplici:

performance - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

Ottime performance su qualunque superficie

burn in - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

Tempi di adattamento estrememante veloci

not conductive - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

Non corrosiva e non conduttrice di corrente elettrica

compressor - Recensione - Noctua NT-H1 vs Tuniq TX-2

Utilizzabile anche con compressori

La pasta , come riportato sulla confezione, non altera le sue qualità per un periodo di 2 anni. E’ possibile utilizzarla con temperature comprese tra -40°C e +90°C.

Indice