Recensione: Sandy Bridge – le nuove CPU Intel – Analisi Architettura

0
278

Introduzione

E’ forse giunta la fine della famiglia di processori Nehalem?

Intel ha dichiarato che le proposte Core i7 900 continueranno ad occupare la fascia high-end del mercato grazie anche alla presentazione di nuove CPU entro il 2011. Tra le novità dei processori Sandy Bridge troviamo, come per le precedenti proposte Intel, la presenza di grafica integrata, miglioramento generale della tecnologia Turbo Boost e la presentazione della nuova features Quick Sync che andremo ad analizzare più avanti.

Sandy Bridge andrà inoltre ad equipaggiare, nel corso dell’anno, anche soluzioni notebook grazie alla presentazione di nuovi processori con grafica integrata, TDP di soli 17W e consumi minori rispetto alla precedente serie.

I processori della famiglia Sandy Bridge che andremo ad analizzare sono principalmente due: Core i7 2600K, Core i5 2500K.