Ubisoft sbarca in Brasile

ubisoft.gifMolto probabilmente il nuovo sviluppatore prenderà, come da tradizione per la casa francese, il nome della città in cui stabilirà i propri studi, diventando così Ubisoft San Paolo.

E’ infatti nella nota città brasiliana che si stabilirà, fra poco, un gruppo di circa una ventina di sviluppatori Ubisoft, gruppo che fra quattro anni si stima arriverà a circa 200 dipendenti, e che verrà presidiato da Bertrand Chaverot.

Ubisoft San Paolo si occuperà principalmente dello sviluppo dei cosiddetti "casual games", dunque niente di "serio" per così dire rispetto, ad esempio, ad Ubisoft Montreal (tanto per citare uno degli altri rami del publisher francese sparsi per il mondo).