Arma 3: novità su grafica e animazioni

0
422

In una intervista pubblicata sul sito dello sviluppatore Bohemia Interactive, si può leggere di come il team di ArmA III stia lavorando ancora meglio di quanto fatto con ArmA II. Se quest’ultimo infatti è stato una rivoluzione in termini grafici, Arma 3 lo sarà ancora di più grazie all’utilizzo delle moderne tecniche di motion-capture per riscrivere da zero le animazioni dei personaggi e far sì che i soldati si muovano finalmente come ci si aspetta in un vero simulatore bellico.

A detta del team le animazioni in Arma 3 saranno molto più realistiche, veloci, fluide e autentiche che mai. Migliorata in particolare l’esperienza con l’acqua; i soldati si muoveranno sia sopra che sotto le superfici liquide e avranno anche la possibilità, laddove l’arma lo permetta, di sparare mentre si è a galla. Ovviamente i risultati più soddisfacenti si vedranno con le animazioni a piedi (camminata, corsa e scatto) alle quali ne è stata aggiunta una di “minore importanza” ma che rappresenta una vera chicca per un gioco del genere, ovvero l’andatura lenta con l’arma sollevata, che indubbiamente restituisce più naturalezza al movimento dei soldati quando appunto si trovano in una situazione di riposo o di non-ingaggio.

Questa piacevole novità, insieme a un migliorato sistema di illumazione, sono oggetto del breve filmato pubblicato da Bohemia per l’occasione, che potete vedere di seguito. Restate però sintonizzati perché il 19 di questo mese, come si legge alla fine del teaser trailer, verrà mostrato altro materiale visivo.