BioShock Infinite: i “Boys of Silence” non ti vedono ma…

0
367

I fan di BioShock staranno sicuramente apprezzando la serie “Heavy Hitters” che gli sviluppatori di Irrational Games stanno portando avanti da un mese a questa parte. Questi “diari di sviluppo” di Ken Levine e soci non fanno altro che accrescere l’attesa per BioShock Infinite, che si sta dimostrando più ricco di novità di quanto si potesse pensare inzialmente. Gli Heavy Hitters sono i nemici più temibili che potremo incrociare nel corso dell’avventura, dunque possono essere definiti dei veri e propri boss di fine livello – sebbene possano presentarsi potenzialmente in qualunque momento – specie se consideriamo che ognuno di essi ha delle abilità/caratteristiche proprie.

In questa terza puntata ci vengono presentati i Boys of Silence, misteriosi esseri dalla notevole statura il cui volto è celato da una opprimente maschera che impedisce loro di vederci…ma non di sentirci! Quando infatti ci troveremo di fronte a un “Tizio del Silenzio”, dovremo decidere se affrontarlo (nel qual caso emetterà un caratteristico grido d’attacco) o aggirarlo senza far rumore. Nel primo caso però bisognerà mettere in conto anche che questi simpaticoni sono in grado di chiamare i rinforzi…