Buffalo lancia il nuovo router low-cost WHR-G300N

0
274

Oltre alle nuove specifiche draft 2.0, il router si presenta con un look totalmente rinnovato, che vanta uno chassis compatto ed antenne interne. Per integrarsi al meglio con ogni tipo di ambiente, l’unità può essere posizionata in orizzontale, verticale o montata a parete.

Principali funzionalità e benefici
:

·      Connessione wireless fino a 300Mbps

·      Quattro porte Ethernet integrate per la connessione via cavo fino a quattro dispositivi

·      Opzioni Wi-Fi Multimedia (WMM) con possibilità di gestire la priorità dei dati tramite QoS

·      Set-up wizard ed interfaccia web particolarmente intuitiva

·      Switch esterno per passare dalla modalità router alla modalità access point

·      Supporto LLTD per Windows Vista, in grado di indicare lo stato della connessione e consentire una risoluzione semplice dei problemi

·      DMZ (gestione di una zona “demilitarizzata”) per consentire ai client di operare senza la protezione del firewall

·      Port forwarding per consentire il gaming online o l’utilizzo di altri software, aprendo una o più porte nel firewall del router

Frédéric Frati, Southern European Sales Director di Buffalo Technology ha affermato: “Sempre più spesso gli utenti non sono soddisfatti del router standard fornito dal proprio ISP. La nostra nuova proposta è stata concepita per offrire agli utenti un modo accessibile e semplice per passare al wireless-N, che offre una copertura migliore rispetto a una connessione wireless-G standard.”

Il Router & Access Point Wireless-N NFINITI WHR-G300N (che sostituisce Buffalo WZR2-G300N) è fornito con 2 anni di garanzia limitata ed è sin da ora disponibile con prezzo di vendita al pubblico consigliato di Euro 37,99 (IVA incl.).