Corsair annuncia il lancio degli alimentatori CX Series Modular

0
298

Corsair ha annunciato importanti aggiornamenti per la sua serie più economica di alimentatori CX. A differenza della precedente serie e in particolare di tutti gli alimentatori a basso costo, la nuova versione CX Series Modulare include un sistema di cablatura modulare ibrido che consente di installare solamente i cavi (PCI-E, SATA e a 4 pin) necessari per la configurazione del computer, garantendo un look più ordinato e un migliore raffreddamento e flusso dell’aria. Il form factor ATX standard e i cavi di ottima fattura e lunghezza forniscono compatibilità con la maggior parte dei PC e in particolare anche con le configurazioni hardware di ultima generazione.

CXM600 detail contents

 

Come per i modelli di fascia più alta, la serie CX Modulare è ora certificata 80 PLUS Bronze e offre un’efficienza energetica fino all’85% con carichi di utilizzo tipici del 50%, producendo meno calore, migliorando l’affidabilità e riducendo il livello di rumore.

“Gli alimentatori Corsair CX Series vantano una reputazione ineguagliabile in termini di affidabilità, che ne ha fatto la scelta ideale dei progettisti di PC con budget limitato”, ha dichiarato Thi La, Senior VP e GM di Memory and Enthusiast Component Products presso Corsair. “Abbiamo creato la nuova linea CX Series Modular in risposta alla domanda di alimentatori modulari a prezzi più contenuti. I nuovi alimentatori sono realizzati con lo stesso livello qualitativo elevato della linea Corsair Serie CX e includono nuovi cavi configurabili che semplificano l’installazione e consentono di creare PC ordinati e semplici da raffreddare”.

La serie CX Modulare di Corsair è disponibile con wattaggio di 430W, 500W, 600W e 750W con prezzi a partire da 59.99€ e tre anni di garanzia.