Crysis 3 – La seconda parte della missione “The Fields”

0
1310

Dopo averci mostrato l’arco Predator per la prima volta, EA e Crytek tornano a deliziarci con la generosa grafica di Crysis 3 e lo fanno con la seconda parte della missione “The Fields” (I Campi) ripresa dalla campagna single-player, dove il nostro Prophet e il caro vecchio Psycho (che torna dopo essere stato protagonista nello spin-off Crysis Warhead) devono vedersela in mezzo all’erba fitta con gli Stalker Ceph, una nuova variante degli alieni visti in Crysis 2.

Crysis 3 Psycho - Crysis 3 - La seconda parte della missione "The Fields"

Si nota, proprio rispetto al capitolo precedente, una leggermente maggiore libertà di movimento, dovuta al fatto che adesso la nanotuta è meno esosa di risorse e soprattutto non si scarica mentre corriamo. Inoltre, osservando Psycho, si nota decisamente quella perfezione nei volti e nelle espressioni facciali che Crytek ha sempre rimpianto di non aver mai raggiunto del tutto. In generale il CryEngine 3 sembra finalmente sfruttato al 100%, a differenza di Crysis 2, e specie su PC Crytek ha promesso un’esperienza visiva di primo livello.