EA porta i suoi giochi free-to-play su Origin

0
284

Electronic Arts ha dato ufficialmente l’addio alla vecchia piattaforma dove fino ad oggi aveva messo a disposizione i propri titoli gratuiti (free-to-play), ovvero Play4Free, e ha pensato bene di integrarla completamente sul sito di Origin, che ormai per i giocatori volenti o nolenti è la spina dorsale di EA, il ponte che unisce il colosso californiano coi propri utenti almeno dal punto di vista digitale.

Origin EA Logo - EA porta i suoi giochi free-to-play su Origin

Sebbene ad oggi Origin in quanto client non sia ancora perfetto e versatile come gli utenti vorrebbero (per molti sarà sempre un’imitazione mal riuscita di Steam, ma bisogna pur farsene una ragione), con questa mossa il catalogo dei giochi si arricchisce ulteriormente con titoli che in tanti hanno apprezzato e tuttora apprezzano, come Battlefield Play4Free, Battlefield Heroes, Need for Speed World, Command & Conquer: Tiberium Alliances e altri. Fateci subito un salto a questo link.