HTC Touch vs Apple iPhone: sfida a colpi di touch

0
182

Apple iPhone è leggermente più grande e squadrato del Touch,
che invece ha forme più arrotondate e sinuose, ma di contro ha un display più
piccolo. Lo smartphone di Cupertino, infatti, è dotato di uno schermo di 3,5”, mentre il suo diretto
avversario 2,8”,
comunque sufficienti per avere un piano touchscreen abbastanza ampio. I menù dei
due terminali sono semplici e intuitivi: immediato quello di iPhone, più
elaborato quello del Touch, che sfrutta un cubo virtuale realizzato (incredibile
ma vero) osservando il gioco alcuni bambini.

Le principali funzioni di chiamata, riproduzione di video e
audio, accesso ad internet e fotocamera sono svolte ottimamente da entrambi gli
smartphone, ma in maniera differente. HTC Touch sfrutta il sistema operativo
Windows Mobile,  leggermente più lento
del MacOS utilizzato da iPhone, che dispone anche di un potente processore.
Manca in entrambi i casi la tecnologia HSDPA, che lascia spazio all’EDGE per le
connessioni alla rete, ma non mancano di certo Wi-Fi e Bluetooth. E-mail, SMS e
MMS possono es sere facilmente inviate dal Touch, mentre iPhone pecca di MMS.

  

 

  

 

 

Le fotocamere, entrambe da 2 Megapixel, hanno la stessa
risoluzione di 1.600 x 1.200 pixel e sembrano avere una buona qualità
(in presenza di luce) nonostante le due case non le abbiano poste come punti di forza dei terminali. Anche
sul fronte batteria i due smartphone garantiscono un tempo di azione
sufficientemente lungo (oltre 200 ore in standby), mentre per quanto riguarda la memoria sembra che iPhone
abbia ampiamente la meglio. E’ vero che il cellulare di Steve Jobs non ha uno slot per
microSD, ma può contare sui 8GB a disposizione contro i miseri 128MB del Touch,
che ha bisogno indubbiamente di una scheda di memoria di almeno 1GB (inclusa
nella confezione).

{youtube” />mk3wGFuQjC4{/youtube” /> 

Un ultima nota da menzionare è il fatto che iPhone perde
parecchi punti per il fatto che non è smontabile (neanche la batteria) ed è
legato ad un contratto vincolante con l’operatore. HTC, invece, ha creato un dispositivo
più aperto alle applicazioni e più malleabile grazie anche al sistema Windows Mobile.

Eccovi infine una pratica tabella riassuntiva riguardo i dati tecnici: 

 
HTC Touch
Apple iPhone
Dimensioni
 99.9x58x13,9 mm 115x61x11,6 mm
Peso
 112 g  135 g
 Sistema operativo  Microsoft Windows Mobile 6.0 Professional  MacOS X
 Display  Touchscreen LCD 2,8", risoluzione 240 x 320
pixel per 65.536 colori
 Multi-touchscreen LCD 3,5”, risoluzione 320×480
pixel (163 ppi)
 Connettività  Triband GSM/GPRS/EDGE  Quadriband GSM/GPRS/EDGE
 Capacità  128MB+slot microSD (1GB incluso nella confezione)  8GB (manca slot per
memory card)
 Batteria  litio1100 mAh, 5 ore in conversazione o 200 ore in
standby
 litio 1.400 mAh 5 ore in conversazione o 250 ore in
standby
 Fotocamera  2 Megapixel (risoluzione max 1.600×1.200 pixel)  2 Megapixel (risoluzione max 1.600×1.200 pixel)
 Audio Jack 3,5 mm  si  si
 USB  si  si
 Wi-Fi  si  si
 Bluetooth  si  si
 SMS  si  si
 MMS  si  no
 e-mail   si  si
 Disponibilità in Italia  si   no
 Prezzo di lancio
 429 euro  399 euro