Killzone: Mercenary in arrivo a Settembre, il riscatto di PS Vita?

0
518

Sony Computer Entertainment ha fissato al 18 Settembre prossimo l’uscita in territorio europeo di Killzone: Mercenary, il quinto capitolo ufficiale della saga, il secondo per una console portatile e il primo per PlayStation Vita. Che la console Sony sia in grave difficoltà, come del resto l’intera azienda, è un dato di fatto ed è dovuto principalmente proprio ai videogiochi, finora troppo pochi e per giunta di qualità discutibile (vedasi Call of Duty: Black Ops Declassified); tuttavia, Mercenary potrebbe essere non solo un altro ottimo Killzone, ma anche e soprattutto il titolo del riscatto per la potente e “incompresa” portatile giapponese.

killzone mercenary playstation vita - Killzone: Mercenary in arrivo a Settembre, il riscatto di PS Vita?

Killzone: Mercenary sarà, come su PS3, un FPS, il caro vecchio sparatutto in prima persona che come genere non ha ancora un degno rappresentante su PS Vita, visto che Black Ops Declassified ha appunto fallito miseramente nell’imporsi in questo senso. Gli sviluppatori di Guerrilla Cambridge, che qui hanno preso il posto dei talentuosi ragazzi di Amsterdam, promettono una campagna single-player della durata di 6-8 ore, ed hanno messo nel piatto anche una modalità multiplayer 4 contro 4, per un totale di 6 mappe e 3 modalità di gioco diverse.

Grafica e fluidità sono i punti forti di questo piccolo grande shooter, che non ha nulla da invidiare a Killzone 3 per qualità, forse qualcosina in contenuti ma questo è inevitabile su un dispositivo portable. La campagna a giocatore singolo ci metterà per la prima volta nei panni sia dei soldati ISA sia degli Helghast, ma in qualità di mercenari; le missioni dunque saranno dei veri e propri contratti da portare a termine in qualunque modo vogliamo (stealth o action) e con l’arsenale che scegliamo, potendo acquistare moltissime armi col denaro guadagnato man mano. Di seguito potete vedere il primo trailer di gameplay, rilasciato in queste ore.

FONTE: VG247