Lucid promette una rivoluzione nel campo delle schede video con Hydra

0
225

Hydra, questo il nome del famigerato chip, è una soluzione system-on-a-chip
in grado di stare tra la GPU e la CPU e ottimizzare in maniera
efficiente il traffico generato, con conseguente miglioramento delle
prestazioni. Il chip Hydra sarà in grado di lavorare con piattaforme AMD e NVIDIA e sarà incluso in tutte le principali schede madri a partire dal 2009.

"Per
il momento stiamo concentrando i nostri studi nel miglioramento delle
prestazioni generali dei PC di tutti i giorni, ma la nostra visione è
quella di dare maggiore scalabilità, flessibilità e potenza a tutti i
mercati, in particolare a quelli dedicati alla grafica e videogiochi"
questo quanto affermato da Offir Remez, co-fondatore e vice presidente di Lucid. "Con il sostegno di aziende come Giza Venture Capital, Genesis Partners e Intel Capital, non sarà difficile proporre entro breve tempo un prodotto che rivoluzionerà il mercato videoludico".

Se effettivamente il progetto risulterà vincente, l’anno prossimo potremmo assistere ad una rivoluzione nel campo delle schede video.