Nintendo DS si rinnova; NVIDIA Tegra all’orizzonte?

0
303

Per il momento non si conoscono ancora dettagli tecnici approfonditi, anche se l’adozione del chip Tegra permetterà a Nintendo di offrire nuove soluzioni e videogiochi molto più “professionali” ed al passo con i tempi. Ricordiamo che il chip NVIDIA Tegra, almeno nell’attuale versione, supporta le librerie OpenGL ES 2.0 e presenta unità pixel shader e vertex & lightning programmabili con possibilità di riprodurre contenuti in alta definizione. Inoltre, l’adozione di Tegra porterà sicuramente un drastico abbassamento dei costi e soprattutto una maggiore durata, in termini di autonomia, della console. Non ci resta che aspettare i prossimi mesi in attesa di conferme ufficiali, o smentite, da parte delle due aziende.