Da NVIDIA nuovi driver WHQL GeForce 327.23

0
310

A seguito del rilascio dei driver Catalyst 13.9, anche NVIDIA ha reso disponibili nella giornata di oggi nuovi driver WHQL GeForce 327.23. La nuova release è compatibile con Sistemi Operativi Windows 8.1, Windows 8, Windows 7, Windows Vista e Windows XP sia nella versioni a 32bit che 64bit.

Tra le novità più interessanti, oltre che a varie migliore sotto il lato delle perfomance, i tecnici NVIDIA hanno integrato il supporto ufficiale ai monitor 4k ottenuti “accostando” due display con risoluzione di 2160×1980 pixel. Da notare anche il miglioramento prestazionale con schede grafiche GeForce GTX 770 anche in configurazione SLI.

I GeForce 327.23 sono disponibili per il download dal seguente link.

Di seguito il changelog ufficiale:

Novità dei driver GeForce R326

  • Aumento delle prestazioni – incrementa di un massimo del 19% le prestazioni delle GPU GeForce serie 400/500/600/700 con diversi giochi per PC rispetto ai driver GeForce 320.49 con certificazione WHQL. I risultati effettivi possono variare in base alla GPU e alla configurazione del sistema. Esso un esempio dei miglioramenti riscontrati:
  • GeForce GTX 770:
    • Sino al 15% di prestazioni in più per Dirt: Showdown
    • Sino al 6% di prestazioni in più per Tomb Raider
  • GeForce GTX 770 SLI:
    • Sino al 19% di prestazioni in più per Dirt: Showdown
    • Sino al 11% di prestazioni in più per F1 2012
  • Tecnologia SLI
    • Aggiunto il profilo SLI per Splinter Cell: Blacklist
    • Aggiunto il profilo SLI per Batman: Arkham Origins
  • SHIELD
    • Attiva lo streaming da GeForce a SHIELD. 
  • Display 4K
    • Aggiunge il supporto per ulteriori display 4K affiancati
    • Adds support for 4K FCAT testing
    • Supporto esteso per le funzionalità dei display 4K affiancati

Ulteriori dettagli

  • Include il software di sistema PhysX 9.13.0725.
  • Installa HD Audio v1.3.26.4
  • Include il supporto delle applicazioni realizzate usando l’anteprima di CUDA 5,5 o una versione precedente del toolkit di CUDA.
  • Supporta OpenGL 4.3 per le GPU GeForce serie 400 e successive.
  • Supporta DisplayPort 1.2 per le GPU GeForce GTX serie 600.
  • Supporta più linguaggi e API per il GPU Computing: CUDA C, CUDA C++, CUDA Fortran, OpenCL, DirectCompute e Microsoft C++ AMP.
  • Supporta GPU singole e la tecnologia NVIDIA SLI su DirectX 9, DirectX 10, DirectX 11 e OpenGL, incluse le configurazioni 3-way SLI, Quad SLI e il supporto di SLI su schede madri Intel e AMD con certificazione SLI.