Recensione – Steelseries Siberia USB Headset

0
365

Introduzione

pic01359 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

pic01360 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

pic01361 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

All’interno della confezione troviamo:
–    Steelseries Headset con 1m di cavo e jack da 3.5 mm
–    Regolatore del volume con 1,8 m di cavo addizionale. Supporta anche il microfono.
–    Microfono unidirezionale
–    Scheda audio 7.1 USB con tecnologia Xear 3D™ Sound
–    Clip per agganciare il microfono allo schermo con relativi adesivi
–    Adattatore da 6.3 mm per usare le cuffie anche con un impianto HI-FI
–    Mini cd di installazione dei driver
–    Istruzioni e materiale illustrativo Steelseries

pic01366 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

La confezione si presenta molto robusta e accattivante: possiamo subito notare lo stile molto ricercato delle cuffie, la scheda audio USB e il microfono che fanno capolino dall’oblò! Tutti i componenti sono incastrati nel supporto in plastica rigida sagomato, fermi al loro posto in modo da evitare eventuali danni durante il trasporto.

Le cuffie sono fissate anche con dei “ferretti” per assicurare una maggiore stabilità.
Il tutto è assai gradevole alla vista e viene subito la voglia di provarle!!!

Cuffie:
–    Risposta in frequenza: 18 – 28.000 Hz
–    Impedenza: 40 Ohm
–    SPL@1kHz, 1V rms: 99 – 104 Db
–    Lunghezza del cavo: 1.0 m (cuffie) + 1.8 m (con regolatore del volume)
–    Jack: 3.5 mm + adattatore 6.3 mm

Microfono:
–    Risposta in frequenza: 80 – 15.000 Hz
–    Uni-direzionale
–    SPL@1kHz, 1V rms: -38 Db

Scheda audio USB:
–    USB: 2.0
–    Surround: 7.1 virtuale
–    Equalizzatore: 12 canali
–    Jack: 2 x 3.5 mm (Cavo USB di collegamento incluso)
–    Compatibile con: Win XP/Vista/Win 2000/Win 98/Win ME/Mac OS

Per chi non lo sapesse, quando si va a valutare la qualità di un sistema audio, o di un set di cuffie, bisogna osservare con estrema attenzione le caratteristiche tecniche; solo queste potranno informarci sulle reali prestazioni del sistema in questione e sulla conseguente qualità del suono prodotto:

La Risposta in Frequenza non è altro che la banda di frequenza che il dispositivo è in grado di riprodurre. Essa da informazioni sulla sensibilità del sistema, dunque più è ampio il gap tra alte e basse frequenze, maggiore sarà il range delle frequenze dei suoni riprodotti (alti, bassi e medi).

L’Impedenza è la resistenza al passaggio della corrente; praticamente, all’aumentare dell’impedenza diminuisce la potenza in uscita ma, allo stesso tempo, l’audio riprodotto è di migliore qualità.

Inoltre, c’è da sottolineare, che il Siberia full-size USB headset sono state realizzate con la collaborazione di gamers professionisti e garantiscono caratteristiche tecniche, comfort e qualità audio ai massimi livelli.

Il microfono non è attaccato alle cuffie, dato che il Siberia full-size USB headset è studiato anche per il quotidiano utilizzo multimediale, ed è quindi particolarmente adatto per chi desidera ascoltare il proprio lettore mp3 senza dover portare con sé accessori inutili.

Anche la lunghezza del cavo di collegamento (1m) è stato ottimizzata per i lettori mp3, e nella confezione troviamo un cavo aggiuntivo, lungo 1,8 m e provvisto di regolatore del volume, ideato per l’utilizzo con il PC.

La scheda audio USB integrata ci consente di ottenere uno speaker virtuale 7.1, che non dipende da quale periferica di output stiamo utilizzando.

Quando si parla di realtà virtuale 3D, oltre alle immagini tridimensionali, gioca un ruolo molto importante anche il suono e come, quel suono, sarebbe stato percepito nella vita reale; quando viene inviato un “comando” audio 3D, il sistema operativo assegna alla DirectSound3D (non è altro che una tecnologia di conversione del suono) il compito di fungere da ponte tra l’applicazione “più in alto” e il sistema audio “più in basso”. Ma questo processo funziona correttamente solo se, il dispositivo audio che si sta utilizzando al momento, dispone di un motore 3D, che permetterà la riproduzione degli effetti 3D.
In mancanza di queste caratteristiche, il suono rimane “piatto” e ciò non è buono per il videogiocatore.

È per questo che Steelseries ci viene in aiuto fornendoci questa scheda audio USB, che andrà a scavalcare il nostro dispositivo audio, e ci fornirà un suono tridimensionale perfetto, grazie anche al motore Xear 3D integrato.

La combinazione tra l’headset e la scheda audio Steelseries, fornisce il mezzo adatto a percepire instantaneamente anche i minimi effetti audio. “No more confusion in directions!”.

(Per chi dovesse avere già una buona scheda audio, ricordiamo che l’utilizzo della scheda audio USB non è necessario al funzionamento delle cuffie) 
La prima cosa che si nota quando si prende in mano il Siberia full-size USB headset è l’estrema leggerezza, e il design particolarmente ricercato; sembrano quasi l’accessorio ideale per un dandy-gamer. Le cuffie calzano perfettamente in testa, le orecchie sono completamente coperte dai padiglioni è il comfort è eccezionale. Sia il microfono che le cuffie dispongono di fili molto lunghi che, se per una parte di utenti potrebbero essere scomodi, io li ho trovati eccezionalmente utili in quanto ho il case sotto la scrivania e posso gestirli come voglio; comunque si possono collegare le cuffie direttamente alla scheda audio USB senza utilizzare la prolunga con il regolatore del volume. Ogni dettaglio è curato nei minimi particolari:<

pic01367 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

I coni delle cuffie sono disposti obliquamente rispetto ai padiglioni, in modo tale da garantire maggior comfort e un avvolgimento maggiore da parte del suono;

pic01368 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

pic01382 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

I regolatori di posizione delle cuffie permettono di adattarle ad ogni tipo di testa (grande o piccola). La fascia che andrà a circondare il capo è marchiata Steelseries ed è molto morbida e confortevole. È collegata a due cavi retrattili che ci permettono di aggiustarne la posizione con una minima pressione;

pic01369 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

Possiamo notare i fori di ventilazione disposti su ognuno dei padiglioni che, oltre a provvedere all’effetto cuffia aperta, contribuiscono ad un veloce ed efficiente ricircolo d’aria;

pic01371 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

pic01363 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

Il jack delle cuffie, così come quello del microfono, è da 3.5 mm e ha a disposizione un adattatore da 6.3 mm per utilizzarle anche con l’impianto HI-FI di casa. Inoltre il cavo di collegamento delle cuffie, fuoriesce da un lato solo evitando, così, fastidiosi aggrovigliamenti;

pic01373 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

Il controllo del volume supplementare si trova alla fine di una prolunga da 1.8 m che consente il collegamento e l’utilizzo dell’headset anche quando il case non è di facile accesso;

pic01374 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

La scheda audio USB Virtual 7.1 è molto piccola, si collega al pc tramite porta mini-usb (cavo incluso nella confezione) e ci consente di alzare/abbassare il microfono e di “mutizzare” sia le cuffie che il microfono;

 

pic01378 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

pic01377 - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

Il microfono è estremamente piccolo, con uno switch per l’ On/Off, ed ha una clip di aggancio per appenderlo al supporto da monitor o ai propri vestiti. Comunque anche il cavo del microfono è molto lungo, consentendoci di posizionarlo dove meglio crediamo;

L’installazione dei driver della scheda USB non richiede particolari attenzioni, in quanto è sufficiente lanciare il setup dal CD fornito.

Ecco l’icona delle impostazioni così come appare sul pannello di controllo:

control panel edit - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

Le impostazioni sono molto intuitive e permettono di personalizzare diversi aspetti delle cuffie e del microfono:

  • Impostazioni Principali

setup2edit - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

  • Mixer

setup3edit - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

  • Effetti

setup4edit - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

  • Karaoke

setup5edit - Recensione - Steelseries Siberia USB Headset

Indice