WhatsApp a pagamento anche su Android; utenti in rivolta

0
344

Dopo la recente notizia di violazione della privacy per WhatsApp, la nota applicazione di messaggistica istantanea multipiattaforma torna a far parlare di se nello specifico per quanto riguarda gli utenti Android. E’ di poche ore fa la notizia che si dovrà pagare la somma di 0.79€ annuali per poter usufruire del servizio.

Tutti gli utenti, via forum e direttamente dal Play Store di casa Google, hanno minacciato di spostarsi in massa su altre piattaforme gratuite se il servizio non continuerà ad essere free. Da parte nostre ci sembrano lamentele sterili e di cattivo gusto, in quanto 0.79€ annuali per poter mandare messaggi illimitati ai nostri contatti non sembrano un’esagerazione.

whatsapp - WhatsApp a pagamento anche su Android; utenti in rivolta

In ogni caso gli utenti Android non sono stati i soli ad essere colpiti da questo “aggiornamento”; sembra infatti che anche le versioni per Blackberry e Windows Phone siano da oggi a pagamento.

Utilizzate anche voi WhatsApp? Dopo questo aggiornamento pensati di spostarvi su altre piattaforme?