AMD Ryzen ThreadRipper 1950X in cambio del Core i7 8086K

0
293

A seguito del lancio del nuovo processore in edizione limitata Intel Core i7 8086K, AMD non è stata da meno e ha deciso di dire la sua in questa nicchia di mercato. E’ fuori dubbio che AMD sia ormai una valida alternativa a Intel per quanto riguarda le CPU Desktop; proprio per “contrastare” il lancio del processore Intel, AMD ha avviato una interessante iniziativa. I 40 vincitori della nota CPU Intel potranno scambiarla gratuitamente con il processore Ryzen ThreadRipper 1950X a 16 core.

Intel infatti, in concomitanza dei 40 anni dei processori x86, ha avviato un concorso dove era possibile vincere 8.086 CPU in edizione limitata del processore Core i7 8086K, basato su architettra Coffee Lake-S e capace di lavorare senza molti problemi ad una frequenza di ben 5GHz.

Ryzen ThreadRipper

“Il nostro competitor ha recentemente avviato un concorso per celebrare i primi 40 anni del processore x86 regalando 8086 processori in edizione limitata. Apprezziamo gli sforzi che hanno contribuito allo sviluppo dell’architettura x86 negli ultimi quattro decenni. Ma siamo pronti a ripartire da lì. Ecco perché offriamo a 40 appassionati statunitensi, l’opportunità di celebrare i prossimi 40 anni di computing ad alte prestazioni, scambiando il loro processore commemorativo con la nostra CPU più perfomante AMD Ryzen ThreadRipper 1950X “.

Senza dubbio un’iniziativa molto interessante, calcolando che il processore Intel viene venduto ad un prezzo di 480€ mentre quello AMD a ben 780€. I più fortunati (sfortunatamente l’Italia è stata tagliata fuori da questo concorso), dovranno visitare a partire da 25 Giugno, la seguente pagina per maggiori dettagli.

Si spera la “lotta” fra questi due colossi sia entusiasmante come l’ultimo anno, in quanto oltre a beneficiare di queste promozioni, si avranno prezzi per le CPU sempre più aggressivi.