Square Enix presenta Sleeping Dogs, il reboot della serie True Crime

0
324

Square Enix non ha perso tempo e ha presentato con un adrenalinico e cinematografico trailer il suo nuovo titolo d’azione Sleeping Dogs, sviluppato da United Front Games e supervisionato dagli studi di Square Enix London (responsabili anche di Batman: Arkham Asylum e Just Cause 2).

In realtà si tratta di un gioco “nuovo” solo per Square Enix, perché Sleeping Dogs formalmente è il terzo capitolo della vecchia saga di True Crime i cui diritti appartenevano fino allo scorso anno al publisher Activision. I primi due capitoli, True Crime: Streets of LA (2003) e True Crime: New York City (2005) hanno infatti avuto il loro discreto successo sulle console della scorsa generazione, ed è quindi da parecchi anni che non si sentiva parlare di questa serie di giochi d’azione sandbox (ad esplolarazione libera stile GTA).

Le premesse per un ottimo titolo ci sono tutte, a cominciare dalla trama: il poliziotto Wei Shen che impersoneremo dovrà infatti farsi largo nell’underground di una Hong Kong malavitosa per porre un freno allo strapotere delle Triadi, senza però compromettere la sua copertura. Gli addetti ai lavori che hanno avuto modo di provare il gioco si sono tutti rivelati entusiasti; Sleeping Dogs infatti sembra possedere l’anima di diversi giochi action di successo di questi anni, come ad esempio lo stile inconfondibile delle missioni di GTA, il sistema di combattimento corpo-a-corpo di Batman: Arkham City e perfino un sistema di bullet-time (effetto rallenty) simile a quello di Max Payne.

Sleeping Dogs è in sviluppo per PC, Xbox 360 e PlayStation 3 e dovrebbe uscire nel corso del prossimo autunno. Vi lasciamo al video.