Battlefield 4: il mea culpa della EA

0
429

Battlefield 4 ha avuto un lancio veramente pessimo. La EA ha commesso tanti errori, soprattutto di ottimizzazione. Non a caso sono tantissimi gli utenti che lamentano bug in grado non solo di inficiare, ma addirittura di impedire il naturale proseguo del gioco.

battlefield 4 - Battlefield 4: il mea culpa della EA

La Electronic Arts, questo va detto, si è da subita rimboccata le maniche per metterci una pezza qua e là. Le colpe, però, ovviamente rimangono. Ne ha parlato il Chief Creative Officer, Rich Hilleman, nel corso di un’intervsta a Rock Paper Shotgun.

Non credo che il debutto di Batllefield 4 sia stato così tragico come viene descritto. Il gioco DICE è stato un grande successo su tutte le console e PC. Sia dal punto di vista delle vendite che del gameplay. Credo sia stato fatto tanto rumore intorno al gioco in quanto più utenti vi sono maggiore è la portata delle lamentele. Sono stati commessi degli errori e ripareremo questi problemi facendo maggiore attenzione nel prossimo futuro“.