[GDC 2012] Le (nuove) potenzialità del CryENGINE 3 in un video

A quanto pare la tedesca Crytek, software-house che più di ogni altra in questi anni c’ha abituato a standard tecnologici di altissimo livello sulle nostre piattaforme videoludiche (dapprima solo su PC, adesso anche su Xbox 360, PlayStation 3 e prossimamente anche Wii U), non è ancora soddisfatta – e non lo sarà mai del tutto – dei progressi fatti dal suo potente motore grafico (il CryENGINE) ed è quindi tornata alla ribalta nel corso della Game Developers Conference con una dimostrazione delle nuove caratteristiche introdotte nel CryENGINE 3.

Col filmato che state per vedere, lo sviluppatore di Far Cry e della serie Crysis vuole mettere in evidenza che la più recente versione del CryENGINE è dotata di inediti effetti visivi di cui potranno godere vari generi di videogiochi sviluppati da software-house di terze parti (non solo Crytek dunque).