Neanche GTA Online si salva dalle micro-transazioni

0
298

Eurogamer è venuto a conoscenza di un qualcosa che, ovviamente, sta già facendo ribollire il sangue a molti (possiamo dire la maggior parte) dei giocatori di Grand Theft Auto V. E’ giunta infatti direttamente da chi sta facendo da beta-tester alla modalità multiplayer del nuovo “masterpiece” di Rockstar – giunto peraltro a quota 15 milioni di copie vendute in una sola settimana – la spiazzante notizia che GTA Online allo stato attuale di sviluppo (quando manca meno di una settimana al rilascio gratuito per tutti i possessori di GTA 5) presenta quello che può essere definito un sistema di micro-transazioni in piena regola che, per come è strutturato, potrebbe seriamente far diventare il gioco un “Pay-to-Win” della peggior specie.

Stando al report, se da una parte in GTA Online sarà molto più facile e soprattutto economico acquistare una casa e/o un’auto rispetto all’avventura single-player, di contro sarà decisamente più difficile e costoso procurarsi armi e modifiche per le auto stesse. Ed è proprio qui che subentrano le micro-transazioni: i giocatori che non hanno intenzione di spendere una lira, dovranno dapprima mettere su un bel gruzzoletto virtuale (magari vincendo delle gare oppure prendendo parte alle varie rapine) ed inoltre dovranno salire costantemente di livello col proprio alter-ego virtuale per poter sbloccare attrezzature più efficaci (inizialmente si potranno avere solo pistole per capirci); mentre quelli che decideranno di spendere denaro reale, avranno accesso a delle simil-carte di credito virtuali ciascuna dal valore differente e che danno accesso immediato a grosse cifre di denaro all’interno del gioco, offrendo così un deciso vantaggio a chi ama la “vita facile” e non può o non vuole sporcarsi le mani più di tanto.

In particolare sono quattro le “scorciatoie” acquistabili in GTA Online, e sono così ripartite:

  • Red Shark Cash Card (del valore di 100.000 dollari virtuali) – costa 1,99 sterline (ca. € 2,36)
  • Tiger Shark Cash Card (del valore di 200.000 dollari virtuali) – costa 3,49 sterline (ca. € 4,14)
  • Bull Shark Cash Card (del valore di 500.000 dollari virtuali) – costa 6,99 sterline (ca. € 8,30)
  • Great White Shark Cash Card (del valore di 1.250.000 dollari virtuali) – costa 13,49 sterline (ca. € 16)

 

Si attende un annuncio ufficiale da parte di Rockstar Games a questo punto.