Nuove immagini e sito ufficiale di CoD: World at War

0
319

Mentre ha da pochi giorni reso disponibile al pubblico il sito ufficiale del gioco, Activision ha rilasciato altre immagini (clicca qui) di Call of Duty: World at War, anche conosciuto come Call of Duty 5, al quale toccherà la grossa responsabilità di non far "decadere" la serie dopo il riuscito rinnovamento proposto da Call of Duty 4: Modern Warfare.

Tuttavia gli scettici non smettono mai di "lavorare", e puntualmente sul web si vedono già commenti di utenti che si ritengono diffidenti e di fronte ad un ritorno di ambientazione alla Seconda Guerra Mondiale (sebbene finora ben pochi sparatutto di questo genere si fossero occupati dell’altra "facciata" del Secondo Conflitto Mondiale, ovvero quella che vide protagonisti i soldati americani e quelli giapponesi), e di fronte al ritorno di Treyarch allo sviluppo del nuovo CoD (visto il flop di Call of Duty 3).

Ebbene, c’è (almeno) una buona notizia a questo proposito, che interesserà soprattutto tutti coloro che hanno avuto modo di giocare e apprezzare Cod4: Modern Warfare, e questa buona nuova si chiama "motore grafico". Sarà infatti l’engine proprietario alla base di Modern Warfare quello che farà da sfondo pure per World at War, con l’unica differenza (si spera una miglioria) che nel nuovo CoD si dovrebbero vedere effetti speciali ancor più impressionanti ed una maggior e più realistica dose di sangue.