Need for Speed: Most Wanted – Nuovo video mostra l’inedito sistema Easydrive

0
674

Electronic Arts ha pubblicato un nuovo, esauriente filmato sulle principali novità di Need for Speed: Most Wanted, “remake” dell’omonimo uscito sette anni orsono. Alla guida di una Mercedes-Benz SLS AMG ci vengono mostrati in particolare i nuovi controlli facilitati Easydrive, grazie ai quali si potranno modificare “on-the-fly” tutte le principali caratteristiche dell’auto, quali ad esempio il NOS, il cambio, le gomme, lo chassis e la carrozzeria.

nfs most wanted 2012 - Need for Speed: Most Wanted - Nuovo video mostra l'inedito sistema Easydrive

Il tutto permette sicuramente di avere molta più varietà e libertà (fin troppa) durante le corse, a scapito purtroppo della casualità e dell’imprevedibilità che genererebbe una gara clandestina in pieno centro cittadino a oltre 200 Km/h, ma ormai NFS è sinonimo di arcade duro e puro, quindi tocca farci il callo. Senz’altro il gameplay risulta meno frustrante del passato e, complice qualche trovata interessante come la possibilità di dotarsi di pneumatici auto-rigonfianti, poter continuare a scorrazzare per la città dopo aver preso in pieno le strisce chiodate non ha prezzo (se non quello di un “libero arbitrio” fin troppo libero).

Altra novità è data dal fatto che per poterci assicurare l’auto di uno dei 10 piloti “Most Wanted”, dovremo necessariamente (dopo averlo battuto) inseguirlo e tamponarlo brutalmente per ottenere il suo bolide, della serie “Attenzione, piloti professionisti su circuito chiuso al traffico, non provateci nella vostra città con la vostra FIAT Punto” – peccato però che nel vecchio Most Wanted la mitica Punto c’era eccome, bei tempi! Ad ogni modo, NFS:MW sarà disponibile dal 2 Novembre prossimo per PC, Xbox 360, PlayStation 3, PS Vita, iOS e Android.