Samsung presenta i nuovi processori Exynos 5 a otto core

0
467

Anno di novità al CES 2013. Dopo il lancio della nuova serie di smartphone targati Huawei, anche Samsung ha reso disponibili dettagli su quelle che saranno le novità sul mercato a partire dai prossimi mesi. Il colosso coreano punta ancora sul mobile presentando la nuova serie di processori Exynos 5 a otto core espressamente pensati per smartphone e tablet.

La nuova line-up di processori saranno basati su architettura ARM big.LITTLE e realizzati utilizzando due processori collegati in parallelo (un Cortex-A15 e Cortex-A7) che lavorano in sincrono. La verà novità, nonostante tutta questa potenza, riguarda i consumi; secondo quanto rilasciato da Samsung, i nuovi processori dovrebbero garantire un consumo energetico estremamente inferiore rispetto alla serie precedente riuscendo a disattivare una CPU nel caso non ci siano particolari esigenze.

Exynos5 Octa - Samsung presenta i nuovi processori Exynos 5 a otto core

Le nuove CPU Exynos 5 saranno realizzate con processo produttivo a 32nm e con frequenze per la CPU principale di 1.8GHz e per quella secondaria di 1.2GHz. Buone notizie anche per quanto riguarda le perfomance 3D; come affermato dalla stessa Samsung e confermato anche da Electronic Arts, i processori Exynos 5 riescono a far registrare prestazioni doppie in 3D rispetto a qualunque altra GPU Mobile presente in commercio.

Exynos 5 dovrebbe essere disponibile già a partire da quest’anno nei device Samsung di prossima generazione (forse a partire già dal Galaxy S IV).